CASA EDITRICE VALTROMPIA s.r.l.
sabato 11 luglio 2020 | 07:03
 Nr.34 del 18/12/2006
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Attualità
 Sport
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Home page

DIRETTORE RESPONSABILE:
Silvia Filippi
e-mail: direzione

REDAZIONE:
e-mail: redazione
e-mail: ACV

SEGRETERIA:
e-mail: segreteria
e-mail: segreteria ACV

GRAFICA:
ACV - Agenzia giornalistica pubblicitaria
e-mail: grafica
e-mail: grafica ACV

STAMPA:
Stampa Tipolitografia Pagani
Via Divisione Aqui, 10/12
25065 Lumezzane SS(BS)
Tel. 0308920276
E-mail: tip-pagani


CELLOFANATURA E SPEDIZIONE POSTALE
Coop Service srl
Via Napoleonica 7
Virle Treponti - Rezzato (BS)





Il nonno assai “vigile”
Riconoscimento della Regione Lombardia a Vittorio Leviti dell’Associazione Carabinieri di Gardone V.T.

Un bell’impegno quello dei volontari dell’Associazione Carabinieri di GardoneV.T. Tutti i giorni garantiscono, con la pioggia e sotto il sole l’incolumità sulla strada dei piccoli di Scuole materne e elementari.
Il Comune di Gardone V.T che usufruisce per i suoi cittadini di questo prezioso servizio, ha evidenziato nella persona del signor Vittorio il rappresentante ideale ed ha pensato di segnalarne la competenza alla Regione Lombardia, che tutti gli anni in occasione della festa dei nonni assegna un riconoscimento ad un nonno appunto che si è contraddistinto nel campo del sociale.
Quest’anno il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni ha mandato l’attestato regionale proprio a nonno Vittorio Leviti.
Il riconoscimento a Vittorio, il nostro Nonno Vigile, è stato consegnato personalmente dal Sindaco di Gardone V.T. in occasione della festa della Virgo Fidelis nel novembre scorso.
Orgoglioso il primo cittadino che ha espresso, a nome suo e a quello di tutta l’Amministrazione comunale, a Vittorio Leviti i suoi più vivi auguri e ringraziamenti in una lettera personale che di seguito pubblichiamo.

Carissimo Vittorio,

a nome di tutta la cittadinanza ti porgo il più sentito ringraziamento per la dedizione e il servizio prestati a favore di tutti e soprattutto dei più deboli .
Ti auguriamo ogni bene per te e i tuoi cari e speriamo che dal tuo quotidiano esempio possano nascere altre esperienze di solidarietà.

Con stima ed affetto Michele Gussago.


Registrazione Tribunale di Brescia n° 55/2004 del 15/12/2004  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca